mOTOGRAFANDO

logosito1

facebook
flickr

I N F O @ M O T O G R A F A N D O . I T

AUDIO ON/OFF

Lago di Toblino e Lago di Santa Massenza

27 Febbraio 2019

E' un Mercoledì di fine Febbraio, le previsioni meteo assicurano una giornata di sole con temperature di primavera inoltrata, e allora è la giornata ideale per un bel giro in moto.

Sveglia alle 8, colazione al bar del mio paese e alle 9,15 sono in sella pronto ad entrare in autostrada a Trezzo sull'Adda. C'è parecchio traffico ma scorrevole e alle 9,50 lascio l'autostrada a Brescia Est dirigendomi verso Salò per imboccare la Gardesana Occidentale (SS 45 bis). La vista del lago dalla strada offre scorci panoramici degni di nota e dopo una sosta e un caffè a Toscolano Maderno, curva dopo curva, arrivo a Riva del Garda. Da li proseguo in direzione Trento e dopo una trentina di chilometri sono al Lago di Toblino. Qualche scatto dalla riva del lago per poi proseguire verso l'altro laghetto, più piccolo, a pochi chilometri dal primo. Il Lago di Santa Massenza.  Anche qui piazzo il treppiede e scatto qualche foto. 

Dando un'occhiata a Google Map noto che sopra ai due laghi c'è un paesino, Margone, e potrebbe essere perfetto per immortalare i laghi dall'alto. Decido di andarci e imbocco la strada, piuttosto stretta, che in una decina di chilometri mi porterà lì. Arrivato a Margone mi accorgo che il paesino è piccolissimo, poche case, prati immensi e montagne che fanno da cornice. C'è un uomo che sta lavorando il suo orto e mi avvicino per chiedergli da quale punto posso vedere i laghetti sottostanti. Lui gentilissimo mi racconta un pò del paese e delle 56 persone che lo abitano e mi indica un grande prato alla fine del quale troverò quello che stavo cercando per fare le foto dall'alto. Il panorama è davvero splendido, sotto di me il Lago di Toblino e in lontananza si può vedere una parte del Lago di Cavedine. Dopo un'ora e mezza a scattare foto mi preparo per il viaggio verso casa, sono le 16 e la temperatura è di 19 gradi!!

Scendo da Margone ripercorrendo la strada dell'andata al contrario, costeggiando ancora i due laghetti, in direzione Riva del Garda per poi rifare la SS 45 bis in direzione Brescia dove alle 18 circa imbocco l'autostrada che mi porterà fino a Trezzo sull'Adda.

IMG_1652IMG_1590IMG_1648IMG_1619IMG_1674IMG_1584IMG_1649IMG_1665IMG_1597IMG_1643IMG_1660IMG_1675IMG_1618IMG_1663IMG_1671IMG_1703IMG_1696IMG_1633IMG_1635da_Via_Don_Fumagalli_a_Via_Don_Fumagalli_-_Google_Maps
Create a website